Pan di Spagna al Cioccolato di Luca Montersino (senza zucchero)

Stavolta vi propongo una base della pasticceria, ancora una volta del Maestro Montersino, davvero gustosa e molto ricca e, se seguite la versione originale proposta dal suo autore, quindi con il maltitolo, anche salutistica. Nel mio caso ho sostituito pari peso il maltitolo con lo zucchero semolato, ottenendo un risultato comunque perfetto.
Sconsiglio di consumare il Pan di Spagna in purezza, si tratta della base intorno a cui costruire il vostro dolce. Nel mio caso un dolce golosissimo..siete curiosi? Non perdetevi allora il prossimo post! Intanto vi lascio questa ricetta...




INGREDIENTI
150  gr di burro
150 gr di maltitolo o zucchero semolato
115 gr di tuorli
50 gr di massa di cacao
50 gr di cioccolato fondente (al maltitolo, se volete che il vostro pds sia senza zucchero)
180 gr di farina debole
10 gr di baking
5 gr di cacao amaro in polvere
165 gr di albumi

burro e farina per gli stampi

PROCEDIMENTO:
Montate il burro ammorbidito con metà della dose del maltitolo o dello zucchero semolato.
Fondete insieme la massa di cacao con il cioccolato fondente.
Una volta che avrete montato per bene il burro con lo zucchero unire a filo, lentamente, i tuorli d'uovo e la massa di cacao sciolta con il cioccolato.
Montate glia albumi con la restante metà di zucchero (o di maltitolo)
Setacciate farina, baking e cacao.
Miscelate con delicatezza i tre composti, io  ho lasciato per ultimo l'albume, facendo attenzione a smontarlo meno possibile.
Cuocete in forno pre-riscaldato a 190° per una ventina di minuti circa.

-Con questa dose è consigliato utilizzare due tortiere da 18-16 cm
- Si tratta di una versione arricchita, particolarmente umida (soprattutto rispetto ad un pan di spagna classico); in questo caso può essere utilizzato senza bagne.
- Come in tutti gli altri casi la torta raffreddata può essere congelata e conservata

A prestissimo
Un abbraccio
Doris

Share:

7 commenti

  1. Sento il profumo di cioccolato.......ottimo!

    RispondiElimina
  2. Ottimo! Mi segno la ricetta...buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Adoro i dolci di Montersino e tu sei sempre bravissima!!
    Ho preso nota!
    Un abbraccio, buona giornata!!!

    RispondiElimina
  4. già così è stragolosa per me , ma sono curiosa di vedere che ne hai fatto!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
  5. golosa ed anche sana non ci resta che preparacela, grazie per la bella ricetta

    RispondiElimina
  6. Montersino è una garanzia di bontà! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina